La FIMA di Notarnicola S. studia e progetta la soluzione ottimale per la costruzione di ogni tipo di attrezzatura e macchina, fornendo ad arte le esigenze del cliente con le soluzioni tecniche più appropriate. Le attività svolte sono supportate da una organizzazione tecnica e gestionale predisposta per la fornitura di un servizio di consulenza ante e post vendita per la progettazione e l’installazione delle macchine.

In evidenza

Taglierina tubo currogato- Corrugated Cutting Machine

Il banco taglierina fornito da FIMA di Notarnicola Stefano è stato concepito per il taglio di precisione di tubi corrugati di diverso diametro per la componentistica nell’industria dell’automotive.

Il banco di lavoro è suddiviso in quattro macro gruppi:

  • Gruppo caricamento corrugato (comprensivo di fotocellule per ansa e sistema rilevazione a magneti difettosità interna);
  • Gruppo di traino corrugato (traino a cinghia);
  • Gruppo trancia (comprensivo di sistema con telecamera di controllo, scalzatore con soffio ad aria, sistema pressatore tubo su nastro);
  • Gruppo scarico prodotto (comprensivo di nastro trasportatore, sistema di scarto con soffio).

Sistema Cerca Bugne

Nel video si evidenzia il momento in cui dall’allarme sonoro e visivo viene gestita la sospensione della produzione con ripristino della sonda all’interno del tubo e riavvio.

Il Sistema Cerca Bugne di FIMA di Notarnicola Stefano è un sofisticato strumento in grado di individuare e segnalare frammenti e impurità presenti all’interno di un tubo in fase di estrusione che potrebbero occludere parzialmente o totalmente il foro, il sistema è in grado di sospendere il ciclo di produzione evitando di produrre particolari di scarto.

Assistenza e Garanzia

FIMA di Notarnicola Stefano garantisce sempre che il macchinario fornito sia costruito a regola d’arte e con materiali duraturi che diano risultati ottimali in ogni ciclo di produzione.

Marcatura CE

La FIMA di Notarnicola Stefano progetta e crea le proprie macchine in ottemperanza alla Direttiva Macchine 2006/42/CE ed al Decreto Legislativo n° 17 del 27 gennaio 2010, fornendo fascicolo tecnico della macchina e facendo testo sulle caratteristiche originarie della stessa.